21 suggerimenti: #21 Be smart!

psicoterapie brevi libroL’ultimo breve consiglio che Hoyt riporta in Psicoterapie brevi nel capitolo dedicato ai 21 suggerimenti, può essere riassunto nel fatto di essere sempre “smart”, svegli, e guidati da un minimo di buon senso.

Per descrivere al meglio questo punto, Hoyt riporta un aneddoto tanto sottile quanto acuto:

“Come disse Jay Haley quando gli chiesero come sapesse di dover utilizzare una determinata tecnica in un determinato momento: ‘Non la useresti su qualcuno con cui non funzionerebbe.’”

 

Flavio Cannistrà
Psicologo, Psicoterapeuta
Direttore della collana Brief Therapies

ACQUISTA ORA “PSICOTERAPIE BREVI. Principi e pratiche”!

CLICCA QUI.